Come un web design efficace può determinare il successo del tuo sito

Web Design Efficace - Exelab Digital Marketing

Tempo di lettura stimato 7 minuti

In una società in cui l’apparenza conta più dell’essere, dove le foto con i filtri sono migliori di quelle originali, dove il bello è meglio del buono, il web design non può NON influenzare il rendimento di un sito web.

E se ti dicessi anche che ben il 42% delle persone decide di non comprare da un sito web con un design poco curato o scadente? E questo non vale solo per l’ecommerce, ma anche e forse di più per i siti che promuovono servizi o attività professionali specifiche.
Quindi il punto non è di avere un bel sito o meno, ma di avere un sito efficace, che converta visitatori in clienti e che, in ultima analisi. sia funzionale per il tuo business.

Continua la lettura per scoprire quali sono gli elementi del web design, perché il web design è importante e cosa c’entra il marketing con il web design.

Cos’è il Web Design?

Agli albori di internet, il web design non esisteva e le pagine erano puramente testuali. Le cose cambiarono nel 1993 con la creazione del browser Mosaic, ad opera di Marc Andreessen e Eric Bina. Mosaic fu il primo browser che rese popolare internet e disponeva di un’interfaccia user-friendly che permetteva anche ai “non tecnici” di avvicinarsi a Internet, grazie alla possibilità di incorporare nelle pagine immagini, colori e elementi di impaginazione. Al tempo stesso era possibile interagire con i contenuti tramite il mouse (e i click). Di questo periodo è anche l’introduzione del linguaggio HTML, della proliferazione degli ipertesti e della nascita del concetto di sito web.

Il web design comprende molte discipline: il web graphic design, il design dell’interfaccia (UI), la user experience (UX), così come la scrittura del codice e del software che sottende l’interfaccia. Non c’è da sorprendersi che vi siano molte figure coinvolte nel processo di web design.

C’è da dire, però, che quando si parla di web design in modo comune ci si riferisce all’aspetto estetico dei siti web. Quindi si parla della gestione e dell’organizzazione di tutti gli elementi grafici e visuali che caratterizzano il sito del punto di vista estetico e quindi funzionale.

Elementi del web design

  • Layout: comprende la disposizione degli elementi nella pagina. Il layout deve essere ben bilanciato in modo da aiutare l’utente a trovare le informazioni chiave.
  • Colori: i colori devono essere armonia ma anche funzionali. Devono far risaltare il testo, essere in linea con il brand dell’azienda e attirare l’attenzione verso gli elementi grafici più importanti
  • Font: il font (o fonte in italiano) è l’insieme dei caratteri tipografici scelti per il sito. La scelta dei caratteri è sia estetica che funzionale. Infatti, il font influenza la leggibilità e determina il carattere e l’espressività di un sito. Il font fa anche parte del logotipo, del logo e del branding in generale.
  • Testi: la disposizione, la grandezza e anche la quantità del testo sono altri elementi da tenere in considerazione, perché influenzano il modo in cui il messaggio è recepito dall’utente.
  • Elementi grafici: le immagini, i simboli, il logo, le icone, sono tutti elementi fondamentali per un sito web efficace. La scelta di questi elementi deve essere dettata dal branding dell’azienda e dai principi di usabilità.

L’importanza del Web Design

Come abbiamo detto i fini del web design non sono prettamente estetici.

Di seguito elenchiamo gli altri obiettivi fondamentali che il web design deve sempre tenere in considerazione per creare un sito che funzioni.

User Experience: la user experience (UX) mette al centro l’utente finale e la soddisfazione provata nell’interagire con un sito. Per creare un’esperienza soddisfacente per l’utente, si tengono in considerazione:

  • Aspetto visivo: questi sono gli elementi grafici, il layout ecc. a cui si accennava prima.
  • Navigazione: come sono organizzate le informazioni, quanto è facile o difficile per l’utente reperire le informazioni, quindi si parla della sistemazione dei menù principale, del footer e via dicendo.
  • Interazione dell’utente: la facilità dell’interazione dell’utente con il sito. Le domande a cui rispondere qui sono varie, per esempio: il sito è intuitivo? Il sito risponde alle aspettative dell’utente?
  • Usabilità: l’usabilità consiste nella facilità di utilizzare il sito, perché una buona usabilità corrisponde a una interazione positiva con l’azienda. Un tema caldo del momento è l’usabilità dei siti dagli smartphone, questo dovrebbe essere garantito, così non si rischia di perdere in media più della metà dei visitatori.
  • Accessibilità: viene descritta come la capacità d’uso e di accesso per la comprensione di un sito. Molto spesso questa si associa all’interazione delle persone diversamente abili con il sito web.

Quindi i principi dell’esperienza dell’utente, sono il fulcro di un sito ben funzionante in grado di trattenere i suoi visitatori.

Branding: il web design influenza la percezione del brand. Per questo motivo, un buon design utilizza i colori, le immagini e i font che sono in linea con l’immagine di un’azienda. Un web design non coerente con il brand porta ad una percezione sbagliata dell’azienda.

Funzionalità: questo aspetto può riferirsi sia all’usabilità sopra citata, sia alle funzioni che un sito web deve svolgere. Per esempio se abbiamo un e-commerce, il web design deve favorire la scoperta e l’acquisto dei prodotti da parte dei visitatori.

Professionalità: un buon web design deve trasudare professionalità, che si riflette nella percezione dell’azienda come professionale.

Marketing: il web design fa parte del marketing. Infatti, il dipartimento di marketing deve lavorare a stretto contatto con i web designer per trasmettere gli obiettivi di business dell’azienda e fare in modo che il design lavori in armonia con essi.

Nel prossimo paragrafo ti spieghiamo meglio questo concetto e come il web design sia fondamentale quando si parla di conversioni.

Marketing, Web Design e conversioni

Il web design è il braccio destro del digital marketing di un’azienda e può influenzare il traffico e le conversioni in modo decisivo. Vediamo ora quali aspetti del digital marketing devono essere tenuti in considerazione quando si parla di web design.

SEO: ci sono molti modi in cui il web design influenza la SEO. Per esempio, ogni sito deve dare la possibilità di aggiungere un Meta titolo e una Meta descrizione alle pagine. Ma la cosa che più influenza la SEO è la velocità: un buon web design deve minimizzare i tempi di caricamento perché questi influenzano in modo determinante la posizione di un sito nei risultati di ricerca. Se ancora hai dubbi se investire nella SEO o meno, puoi leggere questo articolo.

Neuromarketing: studia la risposta cognitiva, affettiva e senso-motoria delle persone di fronte ai messaggi marketing. È una delle branche del marketing più all’avanguardia e il web design, in quanto elemento cruciale nella percezione di un sito, è l’elemento che maggiormente viene condizionato dalle tecniche di neuromarketing, insieme al copywriting e allo storytelling.La scelta dei colori, degli elementi grafici e del layout può essere fatta tenendo in considerazione gli studi di neuromarketing.

Pay per click: l’efficacia delle campagne pay per click è condizionata in modo determinante dal web design. Non solo per come vengono realizzati e pubblicati gli annunci display ma anche per quello che succede sul sito dopo il click Nel caso di Google AdWords (la piattaforma più grande e diffusa per il pay per click) sappiamo che la qualità della landing page influenza il quality score e in generale è in grado di condizionare in modo determinante la capacità di conversione di una pagina. Una buona user experience contribuisce quindi ad un migliore posizionamento degli annunci e ad un aumento del tasso di conversione.

Analytics: il web design deve tenere conto dei software da installare e dai segmenti di codice da inserire nelle pagine per garantire la tracciabilità delle azioni che vengono compiute dagli utenti su un sito In fase di progettazione devono essere presi in considerazione questi aspetti.

Strategia di marketing e comunicazione: qual è l’obiettivo ultimo del sito? Stimolare gli utenti a mettersi in contatto telefonico con l’azienda oppure aiutarli a trovare ed acquistare un prodotto? Qualsiasi esso sia, il web design deve essere strutturato in modo da facilitare l’azione e il percorso che vogliamo far intraprendere ai visitatori.

Attività di marketing in generale: un buon web design deve tenere in considerazione le future e possibili attività di marketing e costruire un sistema facile da utilizzare per i responsabili del marketing. Per esempio, il sito dovrebbe tener conto della possibilità di raccogliere indirizzi email per una newsletter, oppure la possibilità di avere un blog o anche la creazione di pop up con un’offerta speciale. Tutti questi strumenti devono essere facilmente utilizzabili da chi si occupa del marketing e non solo dai tecnici che lavorano al sito web.

Riassunte le aree di sovrapposizione tra marketing e web design, viene da se che il web design influenza enormemente la CRO (conversion rate optimization).

Infatti, se un utente è in grado di utilizzare il sito in modo semplice, trovare le informazioni velocemente, avere l’impressione di un sito professionale e facile da navigare, il tasso di conversione aumento. Il contrario accade se il sito non è usabile e poco comprensibile.

La morale della favola è che un bel web design di per sé non equivale ad un sito efficace. Per questo motivo quando si fa un investimento nel web design se ne deve fare uno anche nel marketing digitale, così da creare un sito che al tempo stesso funzioni e porti risultati.

Ti serve rinnovare il web design del tuo sito web?
Pensi di non avere bisogno solo di un nuovo look, ma anche di una strategia di digital marketing efficace che porti più traffico al tuo sito e trasformi più visitatori in clienti? Contattaci e discuteremo insieme su come farti raggiungere risultati che neanche immagini.

 

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.